Automotive CCC

China Certification is an excellent partner for the CCC certification in the automotive sector. We are providing leading automotive suppliers and car manufacturers with quick and smart solutions for their CCC certification. We offer you our support for every project related to the Automotive CCC.

leggi di più

CCC Made Easy

The China Compulsory Certification (CCC) is a mandatory certification for products exported to China.
We are experienced in the CCC certification process for all kinds of product categories. The CCC certification process will be simple and easy with China Certification Corporation as a professional partner by your side.

leggi di più

CFDA

Cosmetic products and medical devices need a CFDA registration before they can be sold in China. We offer the evaluation of CFDA classifications (Class I – III) for the medical devices, and guide you through the complete approval processes.

leggi di più

Other Certifications

HAF604, Taiwan Certification, CRCC for Railway Products, SRRC Type Approval, NAL (Network Access License), AQSIQ registration, Voluntary CQC Mark Certification, CCCF for Fire Products: We support you in all types of certifications for the Chinese market.

Consulting

China Certification provides a range of specialized consulting services, especially for car manufacturers and large industrial companies. With the consulting packages the certifications as well as internal procedures related to international product certifications can be streamlined.

Company

Since 2005, MPR China Certification GmbH – China Certification Corporation has been supporting companies around the world in obtaining the required product certifications for the Chinese market. With a strong team located worldwide, we can offer you the best solution for your enquiries.

leggi di più

Che cos’è la CCC?

La certificazione obbligatoria cinese (CCC) è simile ad altre certificazioni per la standardizzazione della qualità dei prodotti come, ad esempio, il sistema europeo CE; esistono tuttavia notevoli differenze. Il certificato CCC è stato introdotto nel 2002 e si applica ai prodotti importati così come ai prodotti cinesi. I prodotti che richiedono questa certificazione possono essere importati, venduti e/o utilizzati nelle attività aziendali in Cina solo dopo aver ottenuto la certificazione obbligatoria cinese.

In caso di inosservanza della normativa CCC, i beni importati vengono trattenuti dalla dogana o rispediti al mittente. Allo stesso modo, un uso improprio delle licenze CCC o la stampa di un marchio CCC su prodotti non certificati sono sottoposti a sanzioni pecuniarie e penali. Anche qualora un determinato prodotto non sia soggetto alla certificazione obbligatoria cinese, potrebbero nascere problemi in caso di richiesta del certificato CCC da parte del doganiere. Per questo motivo, si raccomanda di provvedere ai certificati doganali per ridurre notevolmente il rischio di problemi legati all’importazione.

La CCC ha sostituito le certificazioni del CCIB (China Import and Export Commodity Inspection Bureau, autorità cinese di controllo delle merci importate ed esportate) e del CCEE (China Commission for Conformity Certification of Electrical Equipment, commissione cinese per la certificazione di conformità delle attrezzature elettriche), semplificando notevolmente il commercio estero con la Cina e creando un “campo di gioco alla pari” per tutti i partecipanti del mercato. Restano però validi i certificati speciali per i dispositivi medici (SFDA) e le attrezzature di telecomunicazione.

I due elementi più importanti della certificazione obbligatoria cinese (CCC) sono i test sul prodotto (i prodotti da certificare sono spediti ai laboratori di prova in Cina) e le ispezioni in fabbrica (ispezione dei produttori da parte di ispettori cinesi). Una volta concessa la certificazione, questa è valida diversi anni purché superi con esito positivo le ispezioni di follow-up annuali.

Il processo di certificazione include anche i documenti di richiesta completi, la preparazione dello stabilimento e vari pagamenti e commissioni. Con l’aiuto di una società come China Certification, l’intera procedura può essere completata nell’arco di 4-5 mesi; senza tale supporto, l’iter richiede normalmente 6-18 mesi.

I produttori dei prodotti con obbligo di certificazione CCC devono farne richiesta presso l’autorità di certificazione responsabile. Ecco i più importanti enti certificatori cinesi:

 

 

Per informazioni più dettagliate scarica l’opuscolo gratuito cliccando “CCC resa facile” qui. Potresti essere interessato anche al nostro libro “A Brief Guide to CCC: China Compulsory Certification”, che può essere ordinato direttamente su Amazon cliccando qui.

Troverai utili informazioni anche nella pagina delle FAQ o nell’elenco dei prodotti soggetti a certificazione. Se il tuo prodotto non richiede la CCC, China Certification può comunque aiutarti per i certificati doganali.

Il nostro video introduttivo fornisce una panoramica dei vari step del processo di ottenimento della certificazione CCC.

Third party cookies & scripts

This website uses third-party cookies and scripts (e.g., embedded videos). For optimal performance, it is recommended that you agree to third party cookies and scripts. For more information, see privacy policy and the imprint.Do you agree to the use of cookies & scripts?

Okay

Click here if you do not want to use cookies & scripts.

You can change your settings at any time under Privacy