CCC automotivi

China Certification è un partner eccellente per la certificazione CCC nel settore automobilistico. Forniamo ai fornitori leader del settore automobilistico e alle case automobilistiche soluzioni rapide e intelligenti per la loro certificazione CCC. Vi offriamo il nostro supporto per ogni progetto relativo all'Automotive CCC.

leggi di più

CCC Resa Facile

La China Compulsory Certification (CCC) è una certificazione obbligatoria per i prodotti esportati in Cina. Abbiamo esperienza nel processo di certificazione CCC per tutti i tipi di categorie di prodotti. Il processo di certificazione CCC sarà semplice e facile con China Certification Corporation come partner professionale al vostro fianco.

leggi di più

Oltre Certificazioni

HAF604, certificazione Taiwan, CRCC per i prodotti ferroviari, omologazione SRRC, NAL (licenza di accesso alla rete), registrazione AQSIQ, certificazione volontaria del marchio CQC, CCCF per i prodotti antincendio: Vi supportiamo in tutti i tipi di certificazioni per il mercato cinese.

Consulenza

China Certification fornisce una serie di servizi di consulenza specializzata, soprattutto per i produttori di automobili e le grandi aziende industriali. Con i pacchetti di consulenza è possibile snellire le certificazioni e le procedure interne relative alle certificazioni internazionali di prodotto.

TRAINING

China Certification Corporation offre una formazione CCC personalizzata per soddisfare le esigenze della vostra azienda. Il nostro formatore verrà presso la vostra sede e vi fornirà la formazione, informazioni aggiornate e vi trasmetterà preziosi consigli derivanti dalla nostra pluriennale esperienza. Chiamateci oggi stesso per saperne di più!

Azienda

Dal 2005, MPR China Certification GmbH - China Certification Corporation supporta le aziende di tutto il mondo nell'ottenere le certificazioni di prodotto richieste per il mercato cinese. Grazie a un team forte, presente in tutto il mondo, siamo in grado di offrire la migliore soluzione per le vostre richieste.

leggi di più

Renault presenta un veicolo elettrico a bassissimo costo in Cina

Il Renault K-E, un piccolo veicolo elettrico della città, è stato progettato da zero per i mercati cinese e indiano. Presentata come concept car al Salone di Parigi nell’autunno 2018, Renault ha già promesso un’autonomia di 250 km in quel momento e che la K-E si rivolge al mercato cinese per i veicoli piccoli e urbani. Dal punto di vista esteriore, il K-E è un veicolo elettrico compatto in stile SUV, basato sulla piattaforma Renault e Nissan CMF-A che già serve per la Renault Kwid e Datsun Redi-Go offerti in India.

Renault

In Cina, il modello è disponibile in tre diverse versioni. La versione base costa meno di 8.000 euro, una versione media 66.800 Yuan (circa 8.500 euro) e la versione top con attrezzatura completa 71.800 Yuan (circa 9.140 euro). Renault non ha ancora annunciato ulteriori informazioni sui rispettivi dettagli tecnici delle tre varianti. Ciò che tutti hanno in comune è un’unità da 33 kW con 125 nm coppia e una batteria da 26,8 kWh per un’autonomia fino a 271 chilometri. La ricarica può essere da presa interna AC così come DC ricarica rapida secondo lo standard cinese GB / T presso stazioni di ricarica designate. Il consumo di energia è di 10,8 kWh per 100 chilometri, la velocità massima è di 105 km/h.

Anche se il veicolo è destinato principalmente al mercato cinese, Renault sottolinea che il K-E è stato sviluppato secondo gli standard europei. In precedenza, la simile Renault Kwid ha portato a titoli negativi in India e Sud Africa perché ha ricevuto zero stelle per il crash test NCAP e non può essere venduto in Europa a causa della mancanza di caratteristiche di sicurezza come airbag e ABS. Se la K-E avrà successo in Cina, Renault prenderà in considerazione l’introduzione su altri mercati globali. In Europa, è improbabile che la piccola auto sia disponibile a un prezzo così basso, ma l’India e altri paesi asiatici hanno maggiori possibilità di ottenere il SUV elettrico compatto ad un prezzo accessibile.

La Renault K-E sarà prodotta come il primo veicolo di serie della nuova joint venture eGT New Energy Automotive. Le aziende coinvolte sono la Renault-Nissan-Mitsubishi Alliance e la casa automobilistica cinese Dongfeng. La piccola auto elettrica segna l’inizio di una spinta per più veicoli di questo tipo in Cina. Renault prevede di introdurre nove modelli di autovetture, tra cui tre veicoli elettrici, per il mercato cinese entro il 2022 e di vendere 550.000 veicoli all’anno. Numerose case automobilistiche in Cina importano componenti dall’estero. Fai parte del settore automobilistico e hai bisogno di fornire le tue parti al mercato cinese? Saremo lieti di consigliarvi sulla China Compulsory Certification (CCC), che è un requisito obbligatorio.

Per ulteriori informazioni su come la certificazione CCC può influire sulla tua azienda, o per ulteriori informazioni sulla certificazione CCC in generale, il processo e i costi associati, visita il nostro sito web e la nostra sezione notizie dove troverai gli aggiornamenti attuali due volte alla settimana.

Vi preghiamo di non esitare a contattarci per ulteriori dettagli e consulenza. Potete contattarci via e-mail, o chiamarci (Regno Unito: +44 2071931135, Resto d’Europa: +39 01119620260, Stati Uniti: +1 773 654-2673).

Puoi anche consultare il nostro CCC-Brochure gratuito, che può essere scaricato qui come file PDF o consulta il nostro libro (in inglese) “Una breve guida al CCC: China Compulsory Certification”, che può essere trovato direttamente qui su Amazon.

Julian Busch

Informazioni sull’autore: Julian Busch è il fondatore e direttoe della MPR International GmbH

Editore: MPR International GmbH

Tel.: +49 69 271 37 69 150
E-Mail: info@china-certification.com
Web: www.china-certification.com/it

Third party cookies & scripts

This website uses cookies & scripts. For optimal performance and advertisement purposes it is recommended that you agree to the use of cookies by third parties & scripts. We do not share information about your use of our website with social media.
For more information, please see our Privacy Policy and the Imprint.
Which cookies & scripts and the associated processing of your personal data do you agree to?

You can change your selection anytime under Privacy Policy .